Privacy

Considerando le tecnologie dell’informazione che ci circondano, la nostra comprensione della privacy si è certamente evoluta negli ultimi anni. Siamo più aperti alla condivisione di informazioni private di quanto non lo fossimo in passato? Che cos’è un’informazione veramente privata? Verso chi? Diventi sospetto perché non sei sui social media? È questa la nuova norma? Fino a che punto può spingersi un governo per conoscere i propri cittadini al fine di garantire la sicurezza generale?

Esempi di risposte ricevute

  • Informazioni mediche rilevanti in caso di emergenza sanitaria
  • Posizione del cellulare in caso di azione illegale
  • Posizione del cellulare per ottenere informazioni sulla regione in cui soggiornate (realtà aumentata)
  • Posizione del cellulare per evitare il diffondersi di una pandemia
  • Tutte le informazioni già disponibili sui social network
  • Informazioni sulla vostra situazione finanziaria
  • Informazioni sulla vostra salute personale
  • Informazioni sul vostro profilo di acquisto

La tua opinione conta !

Il tuo nome e l’indirizzo e-mail non sono obbligatori, poiché rispettiamo il desiderio o la necessità di privacy. Fornirli ci aiuterà ad aggiornarti sui risultati del progetto. Se vuoi ricevere informazione sulle nostre attività in generale, unisciti a noi

Paese:

Stato:
CivileMilitare

 

 

Quali sono le informazioni private che ritieni ACCETTABILI di condividere automaticamente in un contesto civile o militare ? (*)

 

 

Quali sono le informazioni private che ritieni INACCETTABILI di condividere automaticamente in un contesto civile o militare ? (*)

 

 

Rispondere per convalidare il formulario: